mercoledì 11 marzo 2009

Pensieri & Parole...

Il non scrivere non vuol dire non esserci...è un pò come quando qualcuno manca fisicamente accanto a noi ...non vuol dire che questa persona non sia con noi con il cuore...con i pensieri...con quanto è più importante di mille parole e di altrettante presenze fisiche...


Ciao Amici... in questo momento io non sono tanto brava con le parole... ma qui in rete è grazie a loro se riusciamo a comunicare... e direi che... queste parole son decisamente meno rumorose di quelle che incessantemente mi sento ripetere qui nel mio mondo "reale"...
NeLLa'S al momento non è disponibile... per dirvela in modo un pò più divertente -sorrido- cercando di usare parole semplici...per dare modo a me stessa di non fare ulteriore confusione di quanto già ne abbia nella mia testa... e per dare modo a voi di comprendere il perchè del mio stand-by...
Potrei restare in silenzio...e ci sarei rimasta se non avessi sentito il desiderio di esserci anche attraverso le parole... perchè sono affezionata a questo posticino che prende il buono e il meno buono di me... e perchè nonostante le presenze non siano necessarie per far arrivare il proprio affetto...penso che talvolta lo divengono ...

Una carezza non può essere sostituita nemmeno dal pensiero più bello... e una parola scritta o pronunciata nemmeno dai più amorevoli silenzi... pertanto "rompo" questo silenzio per portare a voi i miei pensieri e il mio affetto... perchè questo posso farlo... mentre quella carezza non posso averla...

Per arrivare all'alba non c'è altra via che la notte...
... e l'alba probabilmente è più vicina di quanto credo... anche se al momento è notte fonda... più fuori che dentro di me...
Portate pazienza amici...e ascoltate questa bella canzone...che per me ha segnato l'inizio dell'alba che verrà...e la ricordo oggi perchè è la vigilia di un giorno speciale... quel giorno la luce è entrata attraverso i miei occhi per riempire il mio cuore...
Le cadute fan parte della vita...Ma oggi ho l'Amore in me che mi sorregge.... Passerà... ne son certa...
Continuando verso l'alba... ciao a tutti...
A presto...
Anto...

32 commenti:

Letizia ha detto...

Dolcetta non c'e' silenzio non c'e' distacco nel tuo non scrivere xke il tuo cuore il tuo affetto lo si sente sempre accompagnato da un abbraccio Sai che sono sempre qui ad aspettarti con lo stesso amore di sempre non ti stare a preoccupare che si possa pensare ecc ecc sei un anima cosi bella che chi ti ama capisce e ti sostiene
una dolce carezza mille carezze a quel tuo cuoricino dolce mille baci racchiuso il tutto in un abbraccio immenso ti voglio bene
Letizia

roberto ha detto...

per un abbraccione e per invitarti da me. c'è una petizione che riguarda tutti. mi aiuti?
un abbraccione

lella ha detto...

o Nella......come ti capisco!Ogni tanto abbiamo bisogno di avere un periodo in stand-by x capire cosa fare della nostra vita ,x kiederci cosa vogliamo veramente,quali sono le nostre priorità.......
quante volte mi è capitato e poi magicamente (o quasi) tutto si metteva a posto.
Non disperare;la tua nn è ke una notte buia ,ma l'alba deve arrivare,arriva sempre e x tutti.
Ti sono vicina
Lella

Anonimo ha detto...

La tua presenza qui,in questo momento così delicato della tua vita, è una dimostrazione di affetto e rispetto per quanti ti seguono in queste pagine. Il post è scritto con il cuore, ci sei tutta te dentro e io onestamente ritengo superfluo aggiungere quaalsiasi parola....Ti voglio bene e tieni duro...un bacio A...nonimo

UIFPW08 ha detto...

Spesso le parole non hanno un giusto verso, spesso sono esternate con rabbia, altre con passione, altre ancora con amore. Ma ci sono le parole che non si dicono, che rimangono nel cuore, nei pensieri nella fede: sono le parole del silenzio, di quel silenzio che supera tutti gli orizzonti, che si manifesta con uno sguardo, che si percepisce nell'aria in un'attesa desiderosa di un sorriso,che desidero arrivi sul tuo viso senza se..e senza ma..

Fly ha detto...

Carissima il tuo commento da me...
mi ha scossa profondamente... un forte desiderio di abbracciarti per scaldare quel brivido che ho provato e colmare quel vuoto... soprattutto dirti... che tu stai donando... più di tutte... il tuo desiderio di Amore grande.... si espande e tutto circonda fino a trovare la strada per concretizzarsi... nel modo più inaspettato... sicuramento il migliore... sarà un'alba bellissima... già nel profondo del tuo cuore c'è tanta luce....
Un abbraccio...
Anna

apriticuore ha detto...

Leggerti, Nella, è in qualsiasi forma una luce che accendi sul cuore di tutti noi e quindi anche a me.
Mi sembra di conoscerti da sempre e anche quando pensi di scrivere poco, credimi, trasmetti piu sentimento di quel che pensi. Perché dimostri anche in questi momenti di maggiore fragilità, la tua compostezza, la tua trasparente lealtà verso le persone che qui leggono con tanto affetto le tue parole. Tu qui, insegni che i sentimenti sanno creare un legame sincero, uno specchiarsi nella realtà dei tuoi amici, confrontandoti, scoprendo i tuoi lati più delicati, i tuoi lati più sensibili e chi come me legge parole cosi sincere non può non inchinarsi a tanta sincerità. Nella vita che conduciamo tutti i giorni, spesso, mostrare i propri lati più fragili, comporta il porgere il fianco a chi forse ci vuole meno bene. Quindi Nella, ben venga quel che dici, perché detto con il cuore, perché liberatorio, soprattutto quando ci sentiamo esplodere dentro e non ci sale da dentro il gridare i nostri pensieri , quelli che a volte ci fanno talmente paura che non osiamo nemmeno immaginarli.
Ti auguro una serena serata e che domani un raggio di sole si posi sul tuo cuore.
Un abbraccio, cara.

Lidia ha detto...

Pensieri arrivati tranquilla...
Ne abbiamo parlato già altre volte, il blog deve essere un posto dove si va, si scrive quando si vuole non dimenticarlo mai!

paolo pietro ha detto...

Anto, Antonella nome a me caro, per lei ho scritto un libro di 60 poesie d'amore senza averla mai incontrata e lei m'ha scritto questa poesia:
L'amore che non posso



Non c'è cosa crudele se posso dire

di negarsi da cometa

all'amor sincero ed inquieto d'un poeta

far finta d'esser sorda a tal richiamo

a volte di versi, altisonante

a volte di pensieri fitti, muto ma assordante

e sottrarsi lentamente allo sguardo per non ferire

chiuder gli occhi a pena a pena

e far finta di morire



Antonella maggio 2007


pppp

Luciano ha detto...

Nella per Te ci saranno milioni e milioni di Albe... e di bei tramonti ancora,
Continuerai a tenerci compagnia con il tuo blog. Comprendo le tue paure e ansie ma stai tranquilla .... non essere preoccupata .... Sei una donna meravigliosa.
Nella il mio è un sincero in bocca al lupo per domani mattina.......
E non preoccuparti degli amici blogger perchè amici rimarranno sempre.
A presto Nella (Un abbracio forte forte).
Ciao Nella

Sabatino Di Giuliano ha detto...

noi ci siamo sempre
questo posto e' il nostro posto
quasi una certezza...
in bocca al lupo nella
tempo dammi tempo (dalla)
bacio
Saba

apriticuore ha detto...

Ciao Nella,
Spero tu stia bene e sia tutto a posto.
Intanto, tra pensieri e parole...
ti abbraccio.
Un buona giornata, cara.
a presto.
ti aspetto

Glicine61 ha detto...

Eh sì...l'alba arriva sempre dopo la notte...dobbiamo resistere ed aspettare con speranza. Perdonami la latitanza, ma a proposito di cadute...ne ho subita una vera e propria per uno svenimento che mi ha fatto ricoverare d'urgenza all'ospedale...sono a casa da un pò di giorni e mi sto riprendendo gradatamente...cmq il peggio é passato...un caro saluto e un sereno fine settimana Ciaoooo Gio

gaetano ha detto...

Ciao Cara Nella: Dici che al momento non sei brava con le parole, ma trasmetti belle ed intense emozioni con i tuoi post. E vero, l'alba passa attraverso la notte, ma la notte passerà e allora l'alba sarà tutta per te, dunque vivila fino in fondo, perché dopo l'alba ci sarà il giorno, la sera e poi la notte per poter ancora cedere il posto a una nuova alba.
:-)
Un caro saluto pieno di luce e un buon fine settimana Gaetano

Mammola ha detto...

Sei sulla strada giusta per fermare l'alba con la sua luce dentro di te...
Ti auguro tanti buoni pensieri e anche tante carezze di cuore, come piace a te!

Buon WE, cara
Ciao

robi62att ha detto...

Vivi l'amore che c'è intorno a te.
Con l'amore si supera tutto,si vince la paura,si cancella il dolore di una malattia....un sorriso,uno sguardo,una carezza valgono più di una medicina.
Tu ne hai tanto nel tuo cuore,noi lo sentiamo,e sono felice che tu senta il bisogno anche di noi "amici virtuali",significa che anche noi lo doniamo a te.
un bacio
Elena

andrea ha detto...

ciao, Antonella, anche io ti confesso di avere degli alti e bassi,in famiglia e al lavoro, a volte vanno di pari passo, uno collegato all'altro,e mi capita di avere dei sentimenti di rabbia o di delusione,effetivamente e' un periodo difficile, mi sento un po in bilico e ancora incompleto, come se mi mancasse ancora qualcosa verso la vera definizione dei miei veri obiettivi, ma forse e' questo il bello della vita, viverla come se ci fosse sempre qualcosa da imparare, non dare mai nulla per scontato, e cercare di abbattere i muri o le corazze di difesa che a volte ci creiamo, cercare di guardare oltre e imparare a conoscersi sempre meglio,forse tutti gli imprevisti che ci capitano vanno vissuti come dei segnali,come ostacoli da superare che servono a completarci e a rinnovarci ogni volta, spero che tu possa vivere sempre intensamente ogni attimo della tua vita,e che tu possa buttarti presto alle spalle eventuali momenti meno felici,un abbraccio Andrea

NeLLa'S ha detto...

x tutti...
Ciao amici...raggruppo in questo commento il mio ringraziamento personale per ognuno di voi...

Nn sono stata bene ...e però tutto è andato nel migliore dei modi...e conservo nel mio cuore ogni vostra parola ...e vado avanti con un sorriso per la mia ritrovata serenità....

Come ho citato nel post...è stata una caduta...anche abbastanza dolorosa...però mi son rialzata...e comincio a camminare da sola... verso quel sogno che sento divenire sempre più luce...

Grazie amici... un abbraccio a tutti...vi voglio bene...
Antonella...

apriticuore ha detto...

Ciao Anto,
grazie per le tue parole, grazie per avere dato notizie di te.
Sono contento, davvero, credimi.
Ti auguro una dolce notte.
A presto, cara.
un abbraccio dal mio cuore.

pioggiamarea ha detto...

La tua affettuosità si sente anche nel modo in cui ti assenti...
Ti auguro ogni bene e che l'alba giunga recando con sé serenità e letizia.
Un abbraccio.

lucia58 ha detto...

Spesso si sente il bisogno del silenzio riflessivo.Molte volte si riesce a dire molte cose anche così.La nostra vita reale viene al primo posto e quindi la rete deve essere un diversivo anche di sfogo ma non necessario.Noi lo siamo e noi dobbiamo prima trovare la nostra pace interiore per poter dare qualcosa agli altri,anche attraverso le parole. Stai tranquilla dolce amica io ti saluto ,per un pò non ci sarò e quindi starò in silenzio anch'io, ma col cuore che è l'unico che non sà tacere sarò presente.Un bacio.

Anonimo ha detto...

stiamo viaggiando su binari paralleli! Ho scritto un post simile al tuo...credo che ogni tanto faccia bene sedersi nell'ultima fila e stare ad osservare!
Passerà certamente!
Un abbraccio
Rosanna

sistercesy ha detto...

Cara Antonella, passo e ti leggo con enorme piacere, sempre,
non importa quanto duri la notte, l'alba arriva sempre,
e a volte con un sole che illumina tutta la giornata e il suo calore ci avvolge anche la notte lasciandoci stupiti da tanta serenità,
un abbraccio grande,
Cesy

lianne ha detto...

Ciao dolcissima amica mia che bello poterti ancora leggere..
Mi sei mancata tantissimo e spero tanto di poter ancora leggerti ..di provare ancora dolcissime emozioni con il tuo bel cuore ..
Un abbraccio di cuore
Lianne (G....)

lianne ha detto...

Buongiorno amica mia che sia splendido come lo è il tuo cuore ..
Un abbraccio immenso a te sempre..
A presto

FanciullaSacra ha detto...

Le parole non sono tutto,anzi spesso non sono niente,contano più piccoli gesti che centinaia di parole,perlomeno sono più concreti di queste ultime,tuttavia in uno spazio come questo è l'unico modo per esprimere se stessi...
A presto^^

Maurizio ha detto...

La "presenza" spesso è una percezione personale... legata più ai nostri bisogni che a ciò che gli altri sono in grado di darci... ed è per questo che siamo noi stessi, spesso, gli artefici dei nostri "fallimenti" e dei nostri "successi" nei rapporti umani....
Comunque, grazie per la tua dolcezza e per la qua "presenza"....

NeLLa'S ha detto...

Ancora un ringraziamento collettivo a tutti voi che non avete smesso di tenermi compagnia...
Ora sto molto meglio e riprenderò con piacere a confrontarmi con voi e a condividere con voi i miei pensieri...
Baci ...
Grazie...dal mio cuore...
Anto...

Anonimo ha detto...

.......sorellì e che bellissima sorpresa. Il libro a cui fai riferimento è capostipite dei miei libri e spesso ricorro ad esso nei miei momenti....difficili. VOLA ALTO SOLO CHI HA IL CORAGGIO DI OSARE. Forza Lea,forza Giò grazie jonathan.
Ti voglio bene assaje......
Giò

NeLLa'S ha detto...

@Sorellìììì...allora mi hai trovata...eheheheh...e vabbè...grazie...ti ho dato l'indirizzo...ahahah...
Bene bene...spero tu mi tenga compagnia anche qui...ci tengo sai...ti voglio un bene da matti....
Grazie Giò...ti abbraccissimo...
Antonella

Anonimo ha detto...

Con rabbia e con amore
Ti porterò via da quella casa di cartone
con i muri appesantiti da lacrime sospese.
Il giardino di lamiera e fiori arrugginiti,
dove l'anima canta senza voce.
Ti porterò via da quella casa senza tempo,
dove il tempo non sa battere con il cuore.
Ti porterò con me in una casa di ginestre,
senza scatole di lamiera,
senza finestre di cartone
e nè bulloni sparpagliati.
Ci saranno canti d'amore e non rabbie di dolore.
Ci sarà muschio vellutato e cieli di lenzuola,
per dormire poi,
con le anime abbracciate.

Ciao sorellì è una delle mie poesie preferite. Tra le sue righe solo tu puoi comprendere. Un bacio e un abbraccio. A presto. Giò

NeLLa'S ha detto...

Ciao Giò...grazie di questo dono...nn dico altro...
Un bacio e una carezza...
Anto...